Contrada Montedino
82020 Reino (BN)
Lun-Ven
9:00-13:00 / 16:00-20:00 (Sab. 9:00 - 13:00)
0824 985492
info@ediluxceramiche.it

Cersaie 2018, nuovo appuntamento con la ceramica

L’appuntamento internazionale con il design delle superfici e dell’arredo del bagno è fissato per il 24 settembre 2018 alle ore 11.00 all’Europauditorium del Palazzo dei Congressi di Bologna. CERSAIE, infatti, il salone della ceramica, sta per aprirsi. 5 giorni, dunque, in cui aziende internazionali incontrano architetti, progettisti, contractors e rivenditori. Ciò, ovviamente, per mostrare in anteprima le nuove tendenze per superfici ceramiche, carte da parati, parquet, marmo e tutto ciò che fa tendenza nel mondo dell’arredobagno.

Il convegno inaugurale sarà dedicato ai temi della sostenibilità e della salubrità. Di cosa? Del prodotto e degli ambienti di lavoro, la produzione sostenibile, l’attenzione all’ambiente, la centralità dell’Europa per la sfida competitiva a livello internazionale. Si tratta, dopotutto, di temi che sposano sempre di più la manifattura del XXI secolo. E, soprattutto, si tratta di temi fondamentali per il mondo della ceramica.

L’incontro è introdotto dai saluti del presidente di Bologna Fiere Gianpiero Calzolari e del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Sul palco saranno presenti il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani, il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia e il presidente di Confindustria Ceramica Giovanni Savorani. A moderare l’incontro è la giornalista Maria Latella.

Il fatto che CERSAIE sia un salone internazionale è dimostrato dai suoi numeri: 111.000 visitatori, di cui la metà provenienti da tutto il mondo. Tecnologie, forme, materiali e tutti gli aspetti più innovativi del design dell’arredobagno verranno così mostrati in anteprima. I visitatori, di conseguenza, sapranno in anticipo quali trend d’arredamento popoleranno i prossimi mesi.

UN SALONE INTERNAZIONALE

18 padiglioni nei quali sarà possibile toccare con mano l’intera gamma di prodotti del settore: grandi lastre in ceramica, piastrelle in ogni formato, carte da parati, pavimenti in legnoarredo del bagno, docce, saune, vasche, rubinetteria e sanitari di design. E, inoltre, ci saranno i nuovi padiglioni 29 e 30, simboli della riqualificazione di tutto il quartiere fieristico, pronti a essere inaugurati proprio nell’edizione 2018 del salone.

Per ulteriori informazioni, inoltre, potete visitare il sito del salone cliccando qui.

 

Fonte: http://www.mam-e.it